La carne biologica non esiste…

LA CARNE BIOLOGICA NON ESISTE…

… perché…

… in ogni caso, la carne morta contiene adrenalina, urea, xantine, putrescina e cadaverina, nonché altre diverse tossine di varia forma e natura.

… la carne è intessuta di fibre indigeribili dall’organismo umano. Non possono essere demolite né dai denti, né dagli acidi gastrici. Lo stomaco tenta tuttavia di avviare un processo di aggressione nei confronti di queste fibre animali: aumenta la carica di acidità dei suoi succhi, ma senza successo. Ottiene anzi il risultato di danneggiare i tessuti gastrici, arrivando a provocare addirittura delle ulcere. Continuando l’essere umano ad alimentarsi in modo errato ed aggiungendo cibi e bevande corrosive contenenti zucchero, alcool, caffeina, acido ortofosforico, arriva a peggiorare la situazione, con la possibilità di degenerazioni cellulari, sino a patologie tumorali.

… fornisce grassi saturi. Alla temperatura interna del corpo umano, essi solidificano e non si sciolgono, perdendo ogni capacità di lubrificazione e elasticizzazione, con problemi muscolari, ossei e metabolici. Si depositano pericolosamente, sino alla prevedibile degenerazione  in forme varie: lipomi, cisti, tumori.

                                                                                    Alois Walden Grassani.

Estratto, condensato da vari Seminari e Studi tenuti dall’autore, in particolare a: 
Londra 1977 – presidente della commissione studi sul cancro e la salute in generale.
Londra 1978 – entrambi gli studi sono avvenuti presso Community Health Foundation.   
Scafati (Salerno) 2001 – corso di Alimentazione Naturale Terapeutica e Medicine Integrate –  Ospedale Mauro Scarlato
.

Translate »
Facebook
Instagram