Se vedi onde quadrate, esci in fretta dall’acqua

Se vedi onde quadrate, esci in fretta dall’acqua

Anche se non sembra possibile che l’acqua assuma questa forma, ciò può accadere quando due correnti di onde si scontrano in un modo specifico: se uno dei due sistemi di onde prosegue nonostante il cambio di direzione del vento, si può generare il cosiddetto mare a croce.

Questo stato marino è comune negli oceani; ha origine da due sistemi di onde che si incrociano: le wind wave alimentate dai venti, contro le swell wave, ovvero le “onde morte” non più sostenute dal vento, nate anche a diversi chilometri di distanza. La fotografia che proponiamo è stata scattata dal vieille tour des Baleine nella Île de Ré, isola dell’Oceano Atlantico situata di fronte alla costa francese de La Rochelle, nella regione della Nuova Aquitania.

 

Può tuttavia accadere che i sistemi di onde che si vanno a incrociare siano entrambi generati dal vento.

Dalla riva può sembrare molto bello, però può essere particolarmente pericoloso per i surfisti, le barche e i nuotatori: sotto la superficie di queste croci, si trova una corrente particolarmente forte che può trascinare alla deriva.

Redazionale

Lascia una replica

  Subscribe  
Notificami
Translate »
Facebook
Instagram