H&M rinuncia al cashmere dopo aver visto questo video di Peta

H&M rinuncia al cashmere dopo aver visto questo video di Peta

Un’indagine dell’associazione Peta, che difende i diritti degli animali, ha spinto H&M a rinunciare all’utilizzo del cashmere per i propri capi d’abbigliamento. Entro il 2020 l’azienda svedese smetterà di usare il prestigioso tessuto a causa del video pubblicato da Peta in cui le capre di Cina e Mongolia, le due principali nazioni esportatrici del materiale, venivano maltrattate. 

Nel video, le capre vengono tenute con la forza; la chioma viene rimossa con violenza, usando dei pettini d’acciaio molto affilati. Gli animali, dopo questo violento trattamento, riportano ferite sanguinanti e spesso la chioma viene addirittura strappata manualmente. 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Translate »
Facebook
Instagram
0
Would love your thoughts, please comment.x